La dieta di 24 ore o anche detta: “dieta al limone”

Cari lettori,

lo staff di ItalianShow ha deciso di proporvi in quest’articolo un argomento interessante ed intrigante allo stesso tempo. Come ben avete capito, stiamo parlando della dieta delle 24 ore o anche detta: “dieta al limone”.

Prima di elencare i pro e i contro di questa famosa dieta, dobbiamo fare una piccola premessa: la dieta di 24 ore (dieta al limone) non fa perdere peso (al massimo qualche etto) ma elimina le tossine presenti nel corpo. Da ciò possiamo affermare che la “dieta al limone” è una dieta disintossicante e non dimagrante.

La dieta al limone fu scoperta negli anni ’70 dall’americano Stanley Burroghs, ed essa consiste in un giorno di digiuno, bevendo solo tisane o spremute al limone accompagnate da sole spezie. Se non si riuscisse ad arrivare al giorno seguente non mangiando nulla, è consigliabile mangiare nel giorno di “dieta al limone” cibi freschi e leggeri come: frutta, ortaggi e pesce fresco condito in un modo adeguato. Quando ci si priva del cibo nel modo coretto si ripristina il corretto funzionamento del corpo umano e si scarica stress e tensione.

Ed infine possiamo affermare che la famosa dieta delle 24 ore non fa dimagrire ma bensì fa perdere i liquidi e ha una funzione disintossicante.

Se vuoi sostenerci e aiutarci nella scrittura degli articoli, clicca su dona. Te ne saremo grati :-)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*