Scoperta cellula anti-tumorale

Cari lettori,

lo staff di ItalianShow ha deciso di proporvi un argomento che sta facendo scalpore dallo scorso anno. Come ben avete potuto capire, stiamo parlando della scoperta italiana di una cellula anti-tumorale.

La scoperta arriva dall’università di Urbino, da parte di ricercatori precari. I loro nomi sono: Mirco Fanelli, 45enne di Falconara e Vieri Fusi, 48enne fiorentino. 

La scoperta di una cellula che fa suicidare le cellule tumorali ha aperto nuove frontiere per la medicina. Adesso questi 2 ricercatori stanno aspettando solo case farmaceutiche che approvino e promuovano la sperimentazione di questa nuova cellula.

In particolare, questi 2 ricercatori hanno modificato una molecola di maltolo trasformandola in una di malten e maltonis, le quali sono capaci d’indurre micro-modificazioni del genoma che diminuiscono la capacità di sopravvivenza delle cellule tumorali. Per fonti visive: Scoperta cellule anti-tumorali.

 

Se vuoi sostenerci e aiutarci nella scrittura degli articoli, clicca su dona. Te ne saremo grati :-)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*